VITERBO 2016-Nouveau Atelier Design

VITERBO 2016

                                 






Relazione riassuntiva
 
UNITA' IMMOBILIARE AD USO: seconda abitazione per lavoro o fine settimana
 
TRATTASI DI INTERVENTI: parziali
 
COMPOSIZIONE NUCLEO FAMILIARE: da 1 a 4 occupanti
 
RICHIESTE DELLA COMMITTENZA
 
Si tratta di un appartamento posto all'ultimo piano di una palazzina composta da più unità abitative poste ai piani sottostanti. La caratteristica principale dell'unità in questione è il tetto spiovente con un altezza interna massima di 330cm e minima 220cm per quanto riguarda la zona giorno e quella notte. Per il bagno invece si è in presenza di una elevazione del pavimento che porta l'altezza massima a 241cm e la minima a 163cm. E' stata richiesta la rivisitazione dell'intero appartamento, senza apportare modifiche strutturali, mantenendo la pavimentazione, gli infissi interni ed esterni e il rivestimento totale del bagno. Sono possibili piccoli interventi di demolizione al fine di rendere meglio fruibile l'intero spazio. Le preferenze d'arredo sono orientate verso uno stile moderno con utilizzo di colori chiari e materiali naturali come il legno e la pietra. E' stato inoltre richiesto l'inserimento di un divano letto nella zona giorno e la possibilità di inserire un ulteriore posto letto nella piccola camera da adibire a studio. Altre richieste specifiche riguardano l'utilizzo di un piano cottura a induzione, la sistemazione della lavatrice nella cucina e l'utilizzo di illuminazione a risparmio energetico e led.
 
SOLUZIONI ADOTTATE
 
L'unica modifica strutturale adottata è la demolizione del muretto che allo stato dei luoghi delimita la zona cucina. Tutto l'arredamento è stato concepito nel rispetto dei parametri di fruibilità dello spazio, della luce naturale eartificiale, delle posizioni dei punti luce e degli attacchi dei servizi quali carichi e scarichi acqua. Al fine di rendere lo spazio versatile, sono stati utilizzati elementi d'arredo trasformabili e per quanto possibile senza vincoli di parete, in modo da poter essere spostati liberamente. Infatti l'abitazione risulta comoda sia per una coppia che per 4/5 persone. La classica combinazione di tavolo e sedie è stata sostituita con una consolle allungabile abbinata a delle sedie pieghevoli dotate di una staffa a parete che è posizionata sulla parete interna alla cucina, nascoste alla vista dal soggiorno. La composizione di mensole e contenitori a giorno, sulla parete laterale, è posta ad una altezza tale che consente di poter posizionare il divano e utilizzare la consolle aperta come tavolo da pranzo al centro dell'ambiente quando vi sono ospiti. Al posto del muretto demolito è stata posizionata un'isola composta da una base con due cassettoni e un piano ampio da poter utilizzare come appoggio o in sostituzione del tavolo.